home > Sostenibilità Sociale > Il nostro sostegno alla comunità

Il nostro sostegno alla comunità

Una delle attenzioni principali che derivano dalla gestione responsabile dell’impresa è il perseguimento del benessere della comunità locale congiuntamente all’equilibrio economico e al rispetto del territorio.

In sostanza, le Imprese del Comparto cercano di coniugare istanze economiche con attenzioni sociali e ambientali, nell’ottica di garantire alle generazioni attuali il soddisfacimento dei propri bisogni, senza compromettere la possibilità per quelle future di fare altrettanto con i propri.

In particolare, l’impegno per le comunità locali si concretizza nell’ascolto continuo che le aziende attuano per comprendere le istanze dei propri dipendenti, delle loro famiglie e delle persone che abitano vicino ai vari stabilimenti. Lo scopo principale è quello di instaurare rapporti fiduciari di lungo periodo, facendosi anche promotrici di concrete iniziative di sviluppo di progetti sociali e culturali legati alle comunità del territorio di riferimento.

Supporto al territorio

L’impegno delle aziende si concretizza nelle molteplici collaborazioni con le organizzazioni che operano in ambito scolastico, sportivo, culturale e con le organizzazioni di solidarietà e le associazioni di volontariato.

Nel 2017 le aziende del Comparto hanno continuato ad erogare contributi economici e sponsorizzazioni per iniziative territoriali un totale di 542.000 euro.

Seguono le iniziative più significative sostenute o finanziate dal Comparto, con il coordinamento delle amministrazioni comunali locali, nei seguenti ambiti:

 

Cultura, Arte e Tradizione

  • Contributi ad associazioni culturali o artistiche locali
  • Palio marinaro
  • Giochi della chimica
  • Cena di Natale.

 

Solidarietà, Sport ed Educazione

  • Manifestazioni sportive anche per persone diversamente abili
  • Educazione ambientale nelle scuole
  • Contributo Onlus e Fondazione per malati terminali, persone anziane e bambini malati
  • Collaborazioni con Università di Pisa e Università popolari per corsi di educazione ambientale
  • Sponsorizzazione per squadre sportive semi professionistiche e loro settori giovanili,
    • INEOS MANUFACTURING ITALIA sponsorizza la squadra di basket U.S. Sei Rose Rosignano (girone D del campionato promozione regionale). Oltre alla squadra Senior, fiore all’occhiello della società sono anche i settori giovanili, che grazie ad istruttori accreditati F.I.P. (Federazione Italiana Pallacanestro), dal Settore Minibasket, fino ad arrivare all’Under 18, fanno “amare” questo sport a tanti ragazzi e ragazze del comprensorio di Rosignano.

RAPPORTI CON IL MONDO DELLA SCUOLA, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA FORMAZIONE

 

Nel 2017 sono proseguiti i progetti didattici rivolti agli istituti di ogni ordine e grado del territorio, con lo scopo principale di educare le giovani generazioni a considerare il Comparto Chimico e Petrolifero come un elemento importante di riferimento del territorio. Anche nell’anno scolastico 2016-2017, le aziende interessate hanno organizzato diversi incontri, visite e testimonianze con esperti.

Sempre nel corso del 2017 sono stati attuati 66 stage per studenti in collaborazione con alcune Università (2 stage sono stati trasformati in assunzioni) e sono state inoltre realizzate 6 tesi di laurea.

 

Nel corso del 2017, inoltre, alcune società del Comparto hanno realizzato specifici progetti qualificanti in partnership con il mondo della scuola e della formazione:

 

Altair

Dal 2014, Altair collabora con l’ITIS Santucci di Pomarance: alcuni studenti svolgono tirocinio presso le nostre caldaie a vapore nell’ottica di avere i requisiti per conseguire la Patente per conduttori di generatori di vapore di 3° grado e la Patente per manipolazione di gas tossici (cloro).

 

Venator Italia Srl

In collaborazione con Santa Chiara Lab dell’Università di Siena realizzazione del workshop “Strong skills, strong future” su competenze trasversali. Inoltre “Un anno in azienda”: ciclo di incontri in fabbrica con gli studenti del corso di Chimica dell’Istituto Lotti di Massa Marittima.

 

INCONTRO CON GLI STUDENTI DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT DELL’UNIVERSITÀ DI PISA.

 

Il 20 aprile 2018, nell’Aula Magna del Polo Didattico delle Piagge dell’Università di Pisa, si è svolto un incontro di matching di trasferimento tecnologico e placement fra le Imprese dei Comparti Chimico Petrolifero e Ecologia Ambiente di Confindustria Livorno Massa Carrara e l’Università di Pisa; l’iniziativa ha avuto lo scopo di illustrare le attività dei Comparti, favorendo l’interscambio e la collaborazione in merito a progetti di ricerca e al trasferimento tecnologico e agevolando la conoscenza delle rispettive opportunità in termini di domanda ed offerta di professionalità. Tale incontro ha permesso di illustrare agli studenti il Bilancio di Sostenibilità 2016 del Comparto Chimico e Petrolifero Toscano e successivamente 10 imprese hanno presentato le rispettive realtà aziendali, focalizzandosi sulle figure professionali impiegate e ricercate dall’azienda.